Si dice che l’appetito vien mangiando, ma in realtà viene a star digiuni.

Totò

II ristorante di Agostino Iacobucci propone, in un viaggio tra tradizione e innovazione,
il meglio della cucina partenopea in abbinamento al grande patrimonio gastronomico emiliano.
Nove tavoli e trenta coperti per un’atmosfera ricercata e raccolta. A Villa Zarri, alle porte di Bologna.

Il Ristorante Iacobucci offre un menù à la carte e tre menù degustazione:
uno a base di carne, uno a base di pesce
e il menù speciale “Esplorando. Viaggi, ricordi, curiosità”.

PRENOTAZIONI
PRENOTAZIONI